top of page

Crescere Giocando: Selezione di Attività e Giochi per Bimbi di 9 Mesi


 Attività e Giochi per Bimbi di 9 mesi
Attività e Giochi per Bimbi di 9 mesi


Da mamma di un piccolo esploratore nella fascia d'età 6-9 mesi, so quanto sia importante trovare attività che non solo li intrattengano, ma che li aiutino anche a svilupparsi in modo sano e felice. In questi mesi magici, i nostri piccoli fanno enormi progressi: imparano a sedersi da soli, a strisciare e, per alcuni, iniziano persino a muovere i primi passi gattonando. Vedrete come le loro manine diventano sempre più abili, afferrando ogni cosa con curiosità e stupore.


Cognitivamente, è come se si accendesse un'interruttore. Comprendono la relazione tra causa ed effetto e sono affascinati dalle interazioni sociali. È un periodo cruciale per lo sviluppo del linguaggio, quindi parlare, cantare e leggere insieme diventa un'attività preziosa.


Come mamma, il mio obiettivo è sempre quello di creare un ambiente sicuro e stimolante dove il mio bambino possa esplorare, imparare e, soprattutto, divertirsi. Spero che questi suggerimenti possano essere utili anche a voi, care mamme, a trovare attività e giochi per i bimbi di 9 mesi.


Sotto trovate un elenco dettagliato di attività da fare. Se siete invece alla ricerca di giocattoli da acquistare, in fondo trovare la mia selezione di giochi provati e amati dai miei bimbi.


Libri per bimbi di 9 mesi


Da mamma, ho scoperto che i libri sono magici, soprattutto in questa fase precoce. La lettura condivisa è un momento speciale di connessione. Già da quando aveva 3-4 mesi inizio a sedermi con il mio piccolo sulle ginocchia, sfogliando libri cartonati con immagini vivaci e grandi. Non importa che non capiscano ancora le parole; il suono della tua voce, il ritmo e la melodia della lettura catturano la loro attenzione e stimolano il loro sviluppo linguistico. Mostro loro le figure, parlo delle immagini e, a volte, drammatizzo con espressioni facciali e voci divertenti. È incredibile vedere come i loro occhietti seguano curiosi ogni pagina e come sorridano o gorgheggino in risposta.


Leggere insieme non è solo un modo per sviluppare le abilità linguistiche e cognitive, ma anche per instaurare un legame emotivo. Questi momenti tranquilli ma interattivi creano un senso di sicurezza e comfort, insegnando ai bambini il piacere della lettura. È una fondamenta che pone le basi per l'amore verso i libri e l'apprendimento per tutta la vita. Quindi, carissime mamme, anche se sembra che siano ancora piccoli per capire, ricordate: ogni storia raccontata, ogni pagina girata insieme, è un passo verso il loro brillante futuro.


Scopri la mia selezione di libri per il primo anno del bambino qui.




Acqua


Con i miei bimbi ho scoperto che l'acqua offre un mondo di divertimento garantito quasi sempre.


Il bagnetto, ad esempio, è molto più di una semplice routine di igiene; può diventare un'avventura sensoriale.


Io uso giocattoli galleggianti, tazze colorate per versare e spruzzare l'acqua, creando un'atmosfera giocosa.


Oltre ad essere divertente, i giochi con acqua stimolano la loro curiosità e sviluppano la loro coordinazione occhio-mano.





Un'altra attività da considerare è partecipare a un corso di acquaticità. È un'esperienza meravigliosa per insegnare ai bambini a essere a proprio agio in acqua, rafforzando al contempo il legame tra noi. I corsi sono progettati per essere sicuri e coinvolgenti, con canzoni e giochi che aiutano i piccoli a imparare movimenti base in acqua. Inoltre può essere un bel modo per passare il tempo in compagnia di altre mamme con bimbi di età simile.


Infine, una delle mie attività preferite è il gioco dei travasi. Per bimbi così piccoli, parlare di travasi è forse esagerato, perché l'acqua finisce per forza in giro. Pian piano però si prende sempre più dimestichezza e si riesce a fare sempre di più.



fonte amazon.it
coppette impilabili


Suono


Nell'universo sonoro dei bambini di 6-9 mesi, il potere della musica e dei suoni è immenso. Come mamma, ho scoperto che cantare canzoni insieme è un'attività meravigliosa. Non serve essere un cantante perfetto; le nostre voci, anche stonate, sono musica per le orecchie dei nostri piccoli. Canzoni con gesti, come "Giro Giro Tondo" o "Il Coccodrillo Come Fa?", non solo li divertono, ma aiutano anche a sviluppare la loro coordinazione e comprensione.


I sonagli e gli strumenti musicali giocattolo come lo xilofono sono fantastici per i bambini in questa età. Li tengono impegnati, stimolando la loro curiosità e le abilità motorie. Amo vedere il mio bambino agitare un sonaglio o picchiettare su un tamburello, scoprendo cause ed effetti attraverso il suono.


Anche gli oggetti di casa possono diventare strumenti improvvisati, come pentole e cucchiai di legno, che creano suoni interessanti e sicuri per i piccoli. Questo tipo di gioco stimola non solo l'udito, ma anche la creatività e l'esplorazione.


Infine, la "lallazione", quando i bambini iniziano a emettere suoni e sillabe, è una fase cruciale nello sviluppo del linguaggio. Rispondere ai loro balbettii, imitarli e incoraggiarli a "parlare" è un modo fantastico per promuovere le loro capacità comunicative.


Tutte queste attività legate al suono non solo offrono divertimento, ma giocano un ruolo importante nello sviluppo cognitivo e linguistico dei bambini. Come genitori, possiamo godere della gioia che queste semplici attività portano, assistendo allo sviluppo delle abilità comunicative dei nostri piccoli.


Natura


Introdurre i bambini alla bellezza della natura, già nella fascia d'età 6-9 mesi, è un dono meraviglioso. Le passeggiate all'aperto sono un'ottima opportunità per stimolare i sensi dei miei piccoli. Seduti nel passeggino, possono guardare le foglie che si muovono, sentire il cinguettio degli uccelli, o semplicemente godersi l'aria fresca. Parlo loro degli alberi, dei fiori, e degli animali che incontriamo, aiutandoli a costruire un legame con la natura fin da piccoli.


Un'altra attività che adoro è stenderci su una coperta nel parco, lasciando che il mio bambino tocchi l'erba o osservi il cielo. Questi semplici gesti li aiutano a sviluppare la loro consapevolezza sensoriale.


Per i più avventurosi, una piccola piscina gonfiabile in giardino può essere un modo divertente per farli giocare con l'acqua, sotto stretta supervisione.


Anche piantare un piccolo fiore o erba insieme, mostrando loro come la terra si sente e come prendersi cura delle piante, può essere un'iniziativa educativa.


La natura è anche un luogo ideale per fare pic-nic, permettendo ai bambini di sperimentare diversi cibi e texture all'aria aperta. Queste esperienze non solo li aiutano a crescere sani e forti, ma instillano anche un amore precoce per l'ambiente che li circonda.


Incoraggiare un'interazione precoce con la natura è un modo meraviglioso per stimolare lo sviluppo fisico e cognitivo, offrendo al contempo un'opportunità per insegnare ai bambini il rispetto per il mondo naturale.


Manipolazioni


Nel mondo esplorativo dei bambini di 6-9 mesi, le attività di manipolazione giocano un ruolo fondamentale nello sviluppo delle loro abilità motorie fini e nella comprensione del mondo che li circonda.


Ho trovato che queste attività stimolano non solo la coordinazione, ma anche la curiosità e la risoluzione dei problemi.


Un primo esempio è il gioco con blocchi morbidi o cubi impilabili. Questi giocattoli, ideali per le manine piccole, aiutano i bambini a imparare a impilare e ad abbattere, migliorando la loro coordinazione occhio-mano e insegnando loro concetti base come causa ed effetto.





Un secondo esempio sono i giochi di incastramento, come puzzle semplici o forme da inserire nelle corrispondenti aperture. Questi giocattoli stimolano il pensiero logico e la percezione spaziale, sfidando i bambini a capire dove e come le diverse forme si adattano.

Infine, una delle mie attività preferite è la "scatola delle sorprese". Riempio una scatola con vari oggetti di diverse texture, forme e dimensioni, come un morbido panno, una pallina di gomma, o un piccolo giocattolo squittente. Osservo poi il mio bambino esplorare ogni oggetto, toccando e sentendo, imparando a distinguere le diverse sensazioni tattili.

Queste attività di manipolazione non solo forniscono intrattenimento, ma sono essenziali per lo sviluppo sensoriale e motorio dei bambini, aiutandoli a comprendere meglio il mondo intorno a loro.


Consistenze


L'esplorazione di consistenze e tatto è un aspetto fondamentale per lo sviluppo sensoriale dei bambini tra i 6 e i 9 mesi. Queste attività stimolano non solo il senso del tatto, ma anche la curiosità e la capacità di scoprire il mondo circostante.


Un primo esempio è il gioco con i libri sensoriali. Questi libri sono realizzati con diverse texture, come tessuti morbidi, superfici ruvide o elementi cruscanti. Sfogliandoli insieme, il mio bambino può toccare e sentire le diverse consistenze, sviluppando la sua sensibilità tattile.


Un secondo esempio è il gioco con il cibo. Durante la fase dello svezzamento, lascio che il mio bambino tocchi e giocherelli con cibi di diverse consistenze, come purea liscia, pezzetti morbidi di frutta o cereali croccanti. Questo non solo aiuta a sviluppare il tatto, ma è anche un ottimo modo per esplorare nuovi sapori e stimolare l'autonomia nel mangiare.


Infine, un'attività che amo è creare una "scatola tattile". Riempio una scatola con oggetti di diverse consistenze, come una palla di cotone, un pezzo di carta vetrata, una spugna morbida, o giocattoli di gomma. Guardo poi il mio bambino esplorare ogni oggetto, scoprendo come ogni materiale si senta diversamente sotto le sue dita.


Queste attività di esplorazione tattile sono essenziali per stimolare la scoperta sensoriale e incoraggiare i bambini a esplorare il mondo in modo attivo e coinvolgente.


Emozioni


L'esplorazione delle emozioni è cruciale nel periodo di sviluppo dei bambini dai 6 ai 9 mesi. Come mamma, ho imparato che aiutare i miei bambini a riconoscere e comprendere le diverse emozioni è fondamentale per il loro sviluppo emotivo e sociale.

Un primo esempio è il gioco delle "faccine". Uso delle carte o dei giocattoli con diverse espressioni facciali - felice, triste, sorpreso, arrabbiato - e mostro al mio bambino queste diverse espressioni, imitandole e parlando di cosa le potrebbe causare. Questo aiuta a sviluppare la loro capacità di riconoscere ed empatizzare con le emozioni altrui.

Un secondo esempio è attraverso la lettura di storie. Scegliendo libri con personaggi che esprimono chiaramente le emozioni, discuto queste emozioni con il mio bambino, anche se non può ancora rispondere verbalmente. Questo aiuta a costruire la loro comprensione e sensibilità verso i sentimenti degli altri.

Infine, uso la musica e i canti per esplorare le emozioni. Canzoni con toni allegri o melodie più calme possono evocare sentimenti diversi. Ballare o cullare il mio bambino al ritmo della musica li aiuta a sentire e rispondere a queste diverse emozioni, sviluppando la loro intelligenza emotiva.

Queste attività non solo offrono ai bambini l'opportunità di esplorare le loro emozioni in un ambiente sicuro e amorevole, ma forniscono anche i fondamenti per una sana comprensione emotiva e sociale mentre crescono.



Esercizi


Gli esercizi fisici per i bambini dai 6 ai 9 mesi sono importanti per incoraggiare lo sviluppo motorio e la forza. Ogni bambino ha tempi differenti per raggiungere le tappe motorie, alcuni arrivano ai 6 mesi che sono già capaci a stare ben seduti, altri vanno aiutati e stimolati. Ecco alcune attività da fare


1. Tummy Time Rinforzato: Il tempo trascorso sulla pancia è cruciale per rafforzare i muscoli del collo, delle spalle e della schiena. Io rendo questo momento più divertente e stimolante posizionando giocattoli colorati di fronte al mio bambino per incoraggiarlo a sollevare la testa e a raggiungerli.


2. Gattonamento Assistito: Anche se il mio bambino non era ancora pronto per gattonare da solo, lo incoraggiavo posizionando i miei palmi dietro i suoi piedini mentre era a pancia in giù. Questo gli dava un leggero supporto e stimolazione per spingersi in avanti, aiutandolo a sviluppare la forza necessaria per gattonare.

3. Esercizi di Afferramento e Raggiungimento: Sospendo giocattoli leggeri o colorati sopra il mio bambino durante il gioco a terra per incoraggiarlo a raggiungerli e afferrarli. Questo aiuta a migliorare la coordinazione occhio-mano e a sviluppare la forza delle braccia.

4. Rolling Over Practice: Incoraggio il mio bambino a rotolare da un lato all'altro, assistendolo delicatamente. Questo aiuta a sviluppare la mobilità e la consapevolezza del proprio corpo.



Questi esercizi, eseguiti in modo giocoso e sotto supervisione, non solo favoriscono lo sviluppo fisico dei bambini, ma anche la loro fiducia e indipendenza man mano che imparano a muoversi e interagire con il mondo circostante.


Cibo


L'introduzione dei bambini ai diversi sapori e consistenze del cibo è un'esperienza eccitante e importante nella loro crescita. Come mamma, ho scoperto che il periodo dai 6 ai 9 mesi è ideale per iniziare ad esplorare il cibo oltre il latte. Ecco alcune attività di assaggio che ho trovato utili:

1. Svezzamento a Richiesta: Inizio offrendo piccoli pezzetti di cibo morbido che il mio bambino può afferrare e portare alla bocca da solo. Questo può includere frutta cotta e schiacciata, verdure morbide, pasta ben cotta o pane morbido. Questo tipo di svezzamento promuove l'autonomia e aiuta a sviluppare le abilità motorie.

2. Assaggio di Diverse Consistenze: Introduco cibi con diverse consistenze in modo graduale, come purea liscia, cibi leggermente grumosi e pezzi morbidi. Questo aiuta il mio bambino a adattarsi a diverse sensazioni in bocca, preparandolo a una più ampia varietà di cibi.

3. Gioco con il Cibo: Durante i pasti, lascio che il mio bambino esplori il cibo con le mani, anche se questo significa un bel po' di disordine! Questo gioco sensoriale è importante per il loro sviluppo, permettendo loro di sentire diverse texture e di imparare a manipolare il cibo.

4. Incorporare Sapori Diversi: Offro al mio bambino una varietà di sapori, evitando cibi troppo speziati o salati. Questo include frutta, verdura, cereali e proteine come lenticchie o pollo cotto e frullato. È importante variare i sapori per abituare il loro palato a diversi gusti.

5. Reazione ai Nuovi Sapori: Osservo attentamente le reazioni del mio bambino ai nuovi sapori. Alcuni cibi potrebbero non piacergli subito, e questo va bene. È importante offrire il nuovo cibo più volte in occasioni diverse per abituare il loro palato.


L'esplorazione del cibo in questa fase non è solo per nutrimento, ma anche un'esperienza educativa che stimola i sensi e incoraggia buone abitudini alimentari. È importante ricordare che ogni bambino è unico e può avere preferenze e tempi diversi nell'assaggio di nuovi cibi.


Giochi per Bimbi di 9 mesi - giocattoli selezionati


  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram
Seguimi qui
  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram
Ciao!

Io sono Mira

DSC_0406.JPG

Sono una mamma, manager e multitasker. vuoi conoscermi meglio, fai click!

Ciao!

POST RECENTI

Grazie!

bottom of page